ITALIANO  
ENGLISH  
banner
Newsletter: Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi aggiornamenti.
Cerca
 
PRINCIPALE
Home
Visite Guidate ed Escursioni
Proposte week-end ...e non solo
Statuto Pro Loco
Attività Pro Loco Archivio
Dedicato ai Soci
Dona il 5 x 1000 all'' Associazione Pro loco Gaeta
INFORMAZIONI
Storia
Tradizioni
Enogastronomia
Monumenti - Musei
Le Chiese di Gaeta
Santuario Montagna Spaccata
L''Arcidiocesi
Parco Reg. M.Orlando
Infopoint Pro Loco Gaeta: orari di apertura al pubblico
Premio Cajeta
CONVENZIONI
Dove Dormire
Dove Mangiare
Servizi in convenzione
Spiagge
TURISMO
Visita Gaeta
E se la meta fosse Gaeta?
Eventi
Notizie
APERTURE MONUMENTI
Luminarie Gaeta - "Gaeta si illumina con Favole di Luce"
Info Parcheggi e ZTL Gaeta S. Erasmo
Centro Storico Mobile - Servizio navetta a Gaeta S. Erasmo


Gaeta: IX Rievocazione di Gelasio II Papa Gaetano


Sabato 30 gennaio 2016



Nel dare notizia dell'evento, ci corre l'obbligo precisare che in alcuni casi Papa Gelasio II viene ascritto alla famiglia Caetani: dobbiamo quindi indicare che Giovanni nacque a Gaeta tra il 1060 e il 1064 da Giovanni Coniuolo, appartenente a una nobile famiglia di Gaeta. Fu destinato alla vita clericale, entrando nel monastero di Montecassino, qui egli ricevette infine anche gli ordini minori e il rango di suddiacono. Tra il 1074-75 e l'agosto 1088 compose i suoi primi lavori letterari, tra questi la Vita di Erasmo d'Antiochia, scritta per lo zio, da cui, alla fine del sec. XIII venne tratta l'ispirazione per scolpire il candelabro del cero pasquale presente nel Duomo di Gaeta. Dopo la morte di Vittore III (16 sett. 1087) divenne cancelliere della Chiesa di Roma: dall'agosto 1088 figura con il rango di cardinale diacono. Morto papa Pasquale II (21 gennaio 1118), il 24 gennaio successivo Giovanni Coniulo viene eletto papa e prende il nome di Gelasio. Verrà incoronato papa proprio nel Duomo di Gaeta recentemente cosacrato dal suo predecessore.

PROGRAMMA:

SABATO 30 GENNAIO 2016

Ore 15.00 "Corteo Storico Medioevale"
con la partecipazione di:
Associazione Araldica Contado d'Aquino
Gruppo medievale di Itri
Gruppo "La Triade" di Gaeta

Percorso: Partenza dal Caffè Cavour, sosta presso bar Platani, Palazzo Comunale, Sagrato della Chiesa della SS.ma Annunziata, Bar la Villetta, arrivo alla Chiesa di San Giovanni a Mare.

Ore 16.00 Chiesa di San Giovanni a Mare, Saluto del Sindaco di Gaeta Dott. Cosmo Mitrano

Relazione su: "il Patrimonio archeologico della riviera di Ulisse"a cura della Dott.ssa Marisa De Spagnoli

Ore 18.00 Ingresso alla PORTA SANTA della Cattedrale, per il Giubileo "misericordia vulnus" dei Lavoratori Cristiani con accensione Lampada Votiva offerta dall'UPOG

Seguirà SANTA MESSA in memoria di Gelasio II Papa Beato con coro della Cattedrale di Gaeta alla presenza degli Ordini dei Cavalieri del Sacro Sepolcro, Ospedalieri (di Malta) e Templari.



banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
Unione Nazionale
Pro Loco d'Italia

Gaeta
Bandiera Blu


  © Copyright 2009 PRO LOCO GAETA, sede legale Via Firenze, n. 2 - 04024 Gaeta (LT) - C.F.90044050590 - PARTITA IVA: 02743060598
    Informazioni Turistiche: P.zza Traniello, 18 – Cell. 320.0380413
  powered by Internet Evolution