ITALIANO  
ENGLISH  
banner
Newsletter: Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi aggiornamenti.
Cerca
 
PRINCIPALE
Home
Visite Guidate ed Escursioni
Proposte week-end ...e non solo
Statuto Pro Loco
Attività Pro Loco Archivio
Dedicato ai Soci
Dona il 5 x 1000 all'' Associazione Pro loco Gaeta
INFORMAZIONI
Storia
Tradizioni
Enogastronomia
Monumenti - Musei
Le Chiese di Gaeta
Santuario Montagna Spaccata
L''Arcidiocesi
Parco Reg. M.Orlando
Infopoint Pro Loco Gaeta: orari di apertura al pubblico
Premio Cajeta
CONVENZIONI
Dove Dormire
Dove Mangiare
Servizi in convenzione
Spiagge
TURISMO
Visita Gaeta
E se la meta fosse Gaeta?
Eventi
Notizie
APERTURE MONUMENTI


Informazioni generali e storiche


Gruppo Isole Ponza - Gruppo Isole Ventotene



Visualizzazione ingrandita della mappa
 
Le isole Pontine, dette anche isole Ponziane, sono una meta turistica di grande attrazione nella Provincia di Latina. L’arcipelago è formato da due gruppi di isole distanti fra loro circa 22 miglia di mare. Il gruppo a Nord-Ovest si compone dell’isola di Ponza e delle piccole isole di Palmarola, Gavi e Zannone. Quello a Sud-Est comprende l’isola di Ventotene e il disabitato isolotto di Santo Stefano. Tutte sono di origine vulcanica, ad esclusione di Zannone, composto di rocce sedimentarie e metamorfiche. La visita delle Isole Pontine ogni anno attira migliaia di persone, in particolare in estate. Sono raggiungibili da Formia, Terracina, San Felice Circeo e da Anzio, con traghetti o aliscafi. In estate è possibile ragggiungere le isole anche da Ischia, Napoli e Pozzuoli. La storia di questi scogli inizia in era preistorica, secoli dopo che il magma ribollente sottomarino si era raffreddato. Di qui passarono i primi uomini alla ricerca di ossidiana, poi fu l’era dei grandi navigatori Fenici e Greci e infine i colonizzatori Romani che ne fecero un luogo di relegazione per i martiri cristiani. Le isole a Sud-Est in particolare, Ventotene e Santo Stefano, hanno continuato ad essere luoghi di pena fino al XX secolo. L'isola di Ventotene, così ridotta che può essere visitata completamente a piedi, è anch’essa famosa come luogo d’esilio per illustri personaggi nel corso della storia. Oggi è una delle più amate mete di vacanza per chi visita le isole pontine, il porto romano ancora in uso, scavato nella roccia vulcanica, accoglie i nuovi ospiti, davanti ai quali si apre uno spettacolo naturale di grande suggestione. Dal 1997 è stata istituita la Riserva Naturale Marina delle Isole Ventotene e Santo Stefano. Ponza, la più grande fra le isole Pontine, si compone di un aspro territorio. molto frastagliato, con incantevoli anfratti, punte e cale, le più importanti Cala di Ponza e Cala dell’Inferno corrispondono agli antichi crateri da cui l’isola si formò. I fondali di Ponza, disseminati di relitti di navi di epoche diverse sono famosi fra gli amanti degli sport e delle esplorazioni subacquee. A circa 6 miglia a Sud-Est dell’isola si trova il solitario scoglio della Botte.La più piccola isola dell’Arcipelago Pontino è Gavi, uno scoglio roccioso lungo appena 700 metri su cui vivono indisturbati conigli, scorpioni, lucertole e altri animali tipici della zona. La piccola isola di Palmarola, distribuita su poco più di un chilometro quadrato, è la più occidentale delle isole dell’Arcipelago Pontino. Le sue coste estremamente frastagliate, da tempo completamente disabitate, hanno a lungo nascosto ceramiche, oggetti e strumenti risalenti a popolazioni vissute nell’era Neolitica ed Eneolitica dedite alla ricerca di ossidiana. L’isola è stata definita da Folco Quilici “un miracolo” per il silenzio suggestivo e il senso di vuoto che accoglie chi approda a Palmarola, le sfumature di colori delle rocce e la trasparenza dell’acqua attirano chi visita la vicina Ponza per una escursione diurna. All’estremo nord delle isole Pontine si può visitare l’isola di Zannone, dove i resti del trecentesco Convento di Santo Spirito si insediano nel centro di un incontaminato paesaggio naturale, compreso nei territori salvaguardati del Parco Nazionale del Circeo.


Ventotene
Gruppo Isole Ventotene

Ventotene - Santo Stefano

Ponza
Gruppo di Isole Ponza

Ponza - Zannone - Palmarola - Gavi


banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
Unione Nazionale
Pro Loco d'Italia

Gaeta
Bandiera Blu


  © Copyright 2009 PRO LOCO GAETA, sede legale Via Firenze, n. 2 - 04024 Gaeta (LT) - C.F.90044050590 - PARTITA IVA: 02743060598
    Informazioni Turistiche: P.zza Traniello, 18 – Cell. 320.0380413
  powered by Internet Evolution