ITALIANO  
ENGLISH  
banner
Newsletter: Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi aggiornamenti.
Cerca
 
PRINCIPALE
Home
Visite Guidate ed Escursioni
Proposte week-end ...e non solo
Statuto Pro Loco
Attività Pro Loco Archivio
Dedicato ai Soci
Dona il 5 x 1000 all'' Associazione Pro loco Gaeta
INFORMAZIONI
Storia
Tradizioni
Enogastronomia
Monumenti - Musei
Le Chiese di Gaeta
Santuario Montagna Spaccata
L''Arcidiocesi
Parco Reg. M.Orlando
Infopoint Pro Loco Gaeta: orari di apertura al pubblico
Premio Cajeta
Ordinanza Balneare 2021
CONVENZIONI
Dove Dormire
Dove Mangiare
Servizi in convenzione
Spiagge
Ristoranti in convenzione GAETA SI ILLUMINA CON FAVOLE DI LUCE
TURISMO
Visita Gaeta
E se la meta fosse Gaeta?
Eventi
Notizie
APERTURE MONUMENTI
Info Parcheggi e ZTL Gaeta S. Erasmo


Informazioni generali e storiche


Gruppo Isole Ponza - Gruppo Isole Ventotene



Visualizzazione ingrandita della mappa
 
Le isole Pontine, dette anche isole Ponziane, sono una meta turistica di grande attrazione nella Provincia di Latina. L’arcipelago è formato da due gruppi di isole distanti fra loro circa 22 miglia di mare. Il gruppo a Nord-Ovest si compone dell’isola di Ponza e delle piccole isole di Palmarola, Gavi e Zannone. Quello a Sud-Est comprende l’isola di Ventotene e il disabitato isolotto di Santo Stefano. Tutte sono di origine vulcanica, ad esclusione di Zannone, composto di rocce sedimentarie e metamorfiche. La visita delle Isole Pontine ogni anno attira migliaia di persone, in particolare in estate. Sono raggiungibili da Formia, Terracina, San Felice Circeo e da Anzio, con traghetti o aliscafi. In estate è possibile ragggiungere le isole anche da Ischia, Napoli e Pozzuoli. La storia di questi scogli inizia in era preistorica, secoli dopo che il magma ribollente sottomarino si era raffreddato. Di qui passarono i primi uomini alla ricerca di ossidiana, poi fu l’era dei grandi navigatori Fenici e Greci e infine i colonizzatori Romani che ne fecero un luogo di relegazione per i martiri cristiani. Le isole a Sud-Est in particolare, Ventotene e Santo Stefano, hanno continuato ad essere luoghi di pena fino al XX secolo. L'isola di Ventotene, così ridotta che può essere visitata completamente a piedi, è anch’essa famosa come luogo d’esilio per illustri personaggi nel corso della storia. Oggi è una delle più amate mete di vacanza per chi visita le isole pontine, il porto romano ancora in uso, scavato nella roccia vulcanica, accoglie i nuovi ospiti, davanti ai quali si apre uno spettacolo naturale di grande suggestione. Dal 1997 è stata istituita la Riserva Naturale Marina delle Isole Ventotene e Santo Stefano. Ponza, la più grande fra le isole Pontine, si compone di un aspro territorio. molto frastagliato, con incantevoli anfratti, punte e cale, le più importanti Cala di Ponza e Cala dell’Inferno corrispondono agli antichi crateri da cui l’isola si formò. I fondali di Ponza, disseminati di relitti di navi di epoche diverse sono famosi fra gli amanti degli sport e delle esplorazioni subacquee. A circa 6 miglia a Sud-Est dell’isola si trova il solitario scoglio della Botte.La più piccola isola dell’Arcipelago Pontino è Gavi, uno scoglio roccioso lungo appena 700 metri su cui vivono indisturbati conigli, scorpioni, lucertole e altri animali tipici della zona. La piccola isola di Palmarola, distribuita su poco più di un chilometro quadrato, è la più occidentale delle isole dell’Arcipelago Pontino. Le sue coste estremamente frastagliate, da tempo completamente disabitate, hanno a lungo nascosto ceramiche, oggetti e strumenti risalenti a popolazioni vissute nell’era Neolitica ed Eneolitica dedite alla ricerca di ossidiana. L’isola è stata definita da Folco Quilici “un miracolo” per il silenzio suggestivo e il senso di vuoto che accoglie chi approda a Palmarola, le sfumature di colori delle rocce e la trasparenza dell’acqua attirano chi visita la vicina Ponza per una escursione diurna. All’estremo nord delle isole Pontine si può visitare l’isola di Zannone, dove i resti del trecentesco Convento di Santo Spirito si insediano nel centro di un incontaminato paesaggio naturale, compreso nei territori salvaguardati del Parco Nazionale del Circeo.


Ventotene
Gruppo Isole Ventotene

Ventotene - Santo Stefano

Ponza
Gruppo di Isole Ponza

Ponza - Zannone - Palmarola - Gavi


banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
Unione Nazionale
Pro Loco d'Italia

Gaeta
Bandiera Blu


  © Copyright 2009 PRO LOCO GAETA, sede legale Via Firenze, n. 2 - 04024 Gaeta (LT) - C.F.90044050590 - PARTITA IVA: 02743060598
    Informazioni Turistiche: P.zza Traniello, 18 – Cell. 320.0380413
  powered by Internet Evolution