ITALIANO  
ENGLISH  
banner
Newsletter: Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi aggiornamenti.
Cerca
 
PRINCIPALE
Home
Visite Guidate ed Escursioni
Proposte week-end ...e non solo
Statuto Pro Loco
Attività Pro Loco Archivio
Dedicato ai Soci
Dona il 5 x 1000 all'' Associazione Pro loco Gaeta
INFORMAZIONI
Storia
Tradizioni
Enogastronomia
Monumenti - Musei
Le Chiese di Gaeta
Santuario Montagna Spaccata
L''Arcidiocesi
Parco Reg. M.Orlando
Infopoint Pro Loco Gaeta: orari di apertura al pubblico
Premio Cajeta
CONVENZIONI
Dove Dormire
Dove Mangiare
Servizi in convenzione
Spiagge
TURISMO
Visita Gaeta
E se la meta fosse Gaeta?
Eventi
Notizie
APERTURE MONUMENTI
Luminarie Gaeta - "Gaeta si illumina con Favole di Luce"
Info Parcheggi e ZTL Gaeta S. Erasmo


Gaeta: In scena “NOTTURNO” Il poeta del pianoforte


Spettacolo Teatrale Tributo a Chopin il 12 aprile presso il Teatro Ariston Gaeta


Lo Spettacolo, a cura della Cantina Teatrale La “Luccicanza” ideato, scritto e diretto da Diego Sasso, propone di rappresentare il percorso umano e artistico di colui che con le sue note é emerso come uno dei maggiori esponenti del Romanticismo della prima metà dell’800.

Il Copione, riferisce per l’appunto, il contesto non solo artistico dei famigerati salotti ottocenteschi, ma anche le vicende storiche e politiche che condizionano la vita del Compositore polacco che in giovane età è costretto a trasferirsi in Francia a causa della Rivoluzione di Novembre del 1830.

Nel paese dell’arte Chopin ha modo di esprimere la sua profondità compositiva e incontra e si confronta con i migliori Musicisti, Compositori e Artisti dell’epoca.. in particolare stringe rapporti d’amicizia con Franz Liszt e con il pittore Eugene Delacroix.. oltre che con Berlioz, Hiller e Vincenzo Bellini, anche lui trasferitosi in Francia per acquisire le tecniche compositive strumentali, ma l’incontro più importante è quello che Fryderyk Chopin ha con la scrittrice, attivista politica George Sand.. colei che sostiene il Socialismo libertario e che viene considerata una delle anticipatrici del Femminismo (fu lei a fare le prime proposte di legge sul Divorzio) Donna che incanta e stravolge Chopin con il suo straordinario vortice di Forza e Dolcezza di eccentrica apparenza vestendosi da Uomo e fumando la pipa.. ma allo stesso tempo gentile e delicata nel corteggiarlo e innamorandosi con tutte le bellezze del Romanticismo.

Il compositore l’amerà per tutta la sua breve vita anche dopo la drammatica separazione.. così come per tutta la vita resta profondamente legato alla sua amata patria, la Polonia, dove non farà più rientro.. se non grazie a sua sorella Ludwika..

Ugo Fonti: Fryderyk Chopin
Pamela Passalacqua: George Sand
Pierluigi Cova: Franz Liszt
Chiara De Conca: Daniel Stern
Claudio Musetti: Mikolaj Chopin
Annamaria Zuppardi: Tekla Chopin
Giulia Meschino: Ludwika Chopin
Davide Guzzardi: Eugene Delacroix
Gaia Spinosa: Madame Delacroix
Marco Sasso: Vincenzo Bellini
Dalila Lombardi: Madame Bellini
Alessandro Magliozzi: Hector Berlioz
Claudia Conelli: Madame Berlioz
Giuseppe Pensiero: Ferdinand Hiller
Marinella Marruzzino: Madame Hiller
Jessica Stravato: Solange Dudevant
Stefano Nanni: Jean-Baptiste Auguste Clesinger
Alessandro Marciano: Fryderyk Chopin (Bambino)
Giorgia Bonomo: Ludwika Chopin (Bambina)
Lusy Mazza: Amata Polonia

Pianisti: Miriam Damiani e Alessandro Cuozzo
Danza e Coreografie a cura di: Charlot Danza e Lusy Mazza

Scenografia e Costumi: Gianna Bianchi
Ideato, Scritto e Diretto da: Diego Sasso

PER INFO E PRENOTAZIONE 340.5295641
————————————————————
BIGLIETTO UNICO PLATEA E GALLERIA €10
GAETA
AGENZIA VIAGGI KILROY – VIA VENEZIA 6
PANIFICIO DE CONCA – VIA LUNGOMARE CABOTO 623
——————————————————————————
FORMIA
BARAONDA GUINNESS PUB – VINDICIO
——————————————————————————–
ITRI
EDICOLA CAPOTOSTO – VIA APPIA

Ringraziamento Speciale alla Chiesa Cristiana Avventista del 7 Giorno e alla Associazione Amate Sponde per l’intensa Collaborazione.



banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
Unione Nazionale
Pro Loco d'Italia

Gaeta
Bandiera Blu


  © Copyright 2009 PRO LOCO GAETA, sede legale Via Firenze, n. 2 - 04024 Gaeta (LT) - C.F.90044050590 - PARTITA IVA: 02743060598
    Informazioni Turistiche: P.zza Traniello, 18 – Cell. 320.0380413
  powered by Internet Evolution