ITALIANO  
ENGLISH  
banner
Newsletter: Iscriviti

Inserisci il tuo indirizzo email
per ricevere gli ultimi aggiornamenti.
Cerca
 
PRINCIPALE
Home
Visite Guidate ed Escursioni
Proposte week-end ...e non solo
Statuto Pro Loco
Attività Pro Loco Archivio
Dedicato ai Soci
Dona il 5 x 1000 all'' Associazione Pro loco Gaeta
INFORMAZIONI
Storia
Tradizioni
Enogastronomia
Monumenti - Musei
Le Chiese di Gaeta
Santuario Montagna Spaccata
L''Arcidiocesi
Parco Reg. M.Orlando
Infopoint Pro Loco Gaeta: orari di apertura al pubblico
Premio Cajeta
CONVENZIONI
Dove Dormire
Dove Mangiare
Servizi in convenzione
Spiagge
TURISMO
Visita Gaeta
E se la meta fosse Gaeta?
Eventi
Notizie
APERTURE MONUMENTI
Luminarie Gaeta - "Gaeta si illumina con Favole di Luce"
Info Parcheggi e ZTL Gaeta S. Erasmo


IL GRANDE VIAGGIO-CONAD


Gaeta - P.zza Monsignor di Liegro 11 - 12 GIUGNO 2016, dalle ore 18:30



IL GRANDE VIAGGIO-CONAD

Gaeta - P.zza Monsignor di Liegro

11 - 12 GIUGNO 2016, dalle ore 18:30

La città di Gaeta

Le origini del nome di Gaeta - in latino, Caieta, in greco Kaièta - sono tuttora avvolte nella leggenda, sebbene tutte le versioni amino fare riferimento alla mitologia antica, chi collegandole al mito degli Argonauti e della maga Circe (Diodoro Siculo), chi alla leggenda di Enea (Virgilio). Un fatto molto importante della storia di Gaeta risale ai 1231 quando la città è stata sconvolta da un terremoto violentissimo che ne riscrive le sembianze, aggiornandole ai nuovi stili architettonici, cominciando dal gotico italiano.L’età d’oro di Gaeta fu comunque il Seicento, grazie al nascente Barocco e all’influsso politico e culturale di Napoli: frutto di questo periodo sono le mura poderose, le molte chiese piene di capolavori e i palazzi nobiliari.
Città protagonista dell’arte e della cultura italiane durante l’età moderna, ma anche celebre per la sua posizione strategica che ne ha fatto una delle città fortificate più importanti del Sud Italia, Gaeta ha conosciuto un lungo periodo di trascuratezza fino al secondo dopoguerra, quando finalmente il suo grande potenziale turistico, sia storico che balneare, enogastronomico e religioso – la città è ricchissima di chiese, santuari, conventi -, e altro ancora.
Ma soprattutto da sempre Gaeta è città di mare, che vive del suo porto, delle sue navi e dei suoi cantieri, che esportano imbarcazioni in tutto il mondo, tanto da essere diventata un habitat naturale per i turisti amanti della nautica, che qui possono anche assistere alla nascita delle imbarcazioni.
Ecco alcuni aneddoti su Gaeta. Nel Museo diocesano della città è tuttora conservato il cosiddetto Stendardo di Lepanto, lo stendardo dato nel giugno 1571 da papa Pio V al comandante della flotta della Lega Santa, Marcantonio Colonna, perché lo ponesse sulla nave ammiraglia pontificia nel giorno dello scontro con la flotta ottomana.
Il comandante fece voto nella cattedrale cittadina che se avessero vinto lo avrebbe donato alla città ponendolo ai piedi di Sant’Erasmo, patrono dei marinai, e così fece.
Tipica espressione del folklore gaetano è “Gliu Sciuscio”, evento caratteristico della notte del 31 dicembre, quando tante orchestre di giovani gaetani, usando strumenti musicali per lo più auto-costruiti, girano per gli esercizi commerciali e per le case di Gaeta intonando canti tipici per augurare al padrone di casa un buon anno.


11 GIUGNO

19.00
Benvenuti.
Conad e Istituzioni

Conad per la comunità.
Presenza, partecipazione, testimonianze

Apertura musicale
Maestro Peppe Vessicchio e “I Solisti del Sesto Armonico”

19.45
Casta Italia
Dialogo tra Francesco Pugliese (amministratore delegato Conad) e Sergio Rizzo

21.15
Concerto
"80-90 e altri numeri musicali" Maestro Peppe Vessicchio e "I Solisti del Sesto Armonico"

In serata
Street food: degustazione gratuita Sapori & Dintorni Conad


12 GIUGNO

Dalle 10.00
Lo sport in piazza
Attività ed esibizioni sportive a cura di US Acli Latina (progettop nazionale US Acli e UISP)

11.00
Con Conad c'è musica in città
musica, parole, convivialità per gli ospiti del centro ricreativo Serapo - via Amalfi 2, Gaeta

14.00
Riprendono le attività sportive in piazza e in città
In collaborazione con US Acli e UISP

16.00
Scuola di cucina e merenda per mamme e bambini

18.30
Apertura musicale
Maestro Peppe Vessicchio e "I Solisti del Sesto Armonico"

19.00
Tra impegno e passione
Ne parliamo con: Alessandro Cecchi Paone e Daniela Poggi

19.45
"Gnocchi al peperoncino"
Dialoghi semiseri sullo sport. Gene Gnocchi con: Vincent Candela, Dario Marcolin, Damiano Lembo e Giulio Ciufferi

20.45
Concerto Buscaja "Fred Forever"

In serata
Street food: degustazione gratuita Sapori & Dintorni Conad

ATTIVITÀ SPORTIVE

GAETA
PIAZZA DELLA LIBERTA’
PIAZZA MON. DI LIEGRO
Domenica 12 giugno 2016, dalle ore 10.00

10.00-10.30
Dimostrazione Calcio Giovanile – ASD Virtus Lenola
10.30-11.30
Esibizione Karate – Team Grassucci
11.00-11.30
Esibizione Danza – ASD Il Grillo
11.30-12.00
Esibizione Karate – Ogasahara Ha Wa Shito Ryu Sezze
12.00-12.30
Esibizione Danza Neoclassica – ASD Il Grillo
12.30-13.00
Dimostrazione Calcio Giovanile – Scuola Calcio Fabio Pecchia
15.00-15.30
Esibizione Karate – Ogasahara Ha Wa Shito Ryu Sezze
15.30-16.00
Esibizione di Spinning
16.00-16.30
Esibizione Danza Del Ventre– Fisio Sport Pecchia
16.30-17.00
Esibizione di Spinning
17.00-17.30
Zumba Party - Fisio Sport Pecchia
17.30-18.00
Esibizione Danza – ASD Riflessi di Danza
Per informazioni
06 5840652 – 06 5840650 - segreteria.usacli@acli.it
Progetto nazionale US ACLI - UISP


http://ilgrandeviaggio.conad.it/tappe/gaeta



banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
banner
Unione Nazionale
Pro Loco d'Italia

Gaeta
Bandiera Blu


  © Copyright 2009 PRO LOCO GAETA, sede legale Via Firenze, n. 2 - 04024 Gaeta (LT) - C.F.90044050590 - PARTITA IVA: 02743060598
    Informazioni Turistiche: P.zza Traniello, 18 – Cell. 320.0380413
  powered by Internet Evolution